Guanti in cotta di maglia

La finalità dei guanti è di proteggere le mani. Durante il Medioevo, l’armatura degli “hidalgo” (nobili spagnoli) includeva l’uso delle manopole d’acciaio. Furono anche un simbolo di investitura feudale, testimonianza nobiltà data da un imperatore o un rè.

Guantes cota de malla - Guanti in cotta di maglia

In alcuni testi del XII secolo, come “el Cantar de Roldan”, il guanto ebbe un ruolo importante, visto che presentare un guanto ad un uomo significava assegnargli una missione. Nel Medioevo non si permetteva alle persone di indossare guanti in presenza di un superiore.

Guantes cota malla - Guanti in cotta di maglia

L’uso del guanto raggiunse il suo apice al finale del Medioevo. Il guanto in cotta di maglia possedeva tre anelli uniti tra di loro per formarne una maglia.

Guantes medievales de cota malla - Guanti in cotta di maglia

VEDI GUANTI COTA DI MAGLIA

VEDI CAMAGLI COTA DI MAGLIA

VEDI PIU ARTICOLI COTA DI MAGLIA

VEDI ALTRI COTA DI MAGLIA

Lo Scutum Romano

Scutum romano è il termine latino dello scudo imperiale romano, di forma semi-cilindrica che era in dotazione per i legionari romani. Il rivestimento centrale dello scudo (chiamato umbo) era costruito da un misto di rame e ferro. Si utilizzava in forma offensiva, essendo sufficientemente pesante e robusto per spingere un opponente, il quale facilitava l’attacco del legionario con la sua gladius. I legionari di solito avanzavano in forma alterna con lo scudo per poi attaccare con la gladius alzando leggermente lo scudo. I bordi dello scudo si rivestivano in metallo per fornire più protezione, potendo usare lo scudo anche per attacchi.

SCUTUM ROMANO 306x450 - Lo Scutum Romano

La forma dello scudo permetteva di comporre la famosa testuggine. Per mezzo di questo sistema, si disponevano gli scudi in modo da fornire più protezione contro le armi da lancio. La testuggine consisteva nel disporre gli scudi frontalmente e superiormente, apportando protezione anche dai colpi scoccati in forma parabolica o dall’alto (come per esempio, le frecce o oggetti lanciati dall’alto delle mura dagli opponenti).

LEGIONARIOS ROMANOS EN POSICIÓN CON SCUTUM 450x262 - Lo Scutum Romano

Le dimensioni “standard” dello scutum vanno dalla spalla del legionario fino alla parte superiore del ginocchio. Questa misura è efficiente e molto ben adattata al modo di combattere della legione romana, apportando non solo una copertura formidabile ma anche ideale per coprire il corpo del compagno di fila in una formazione a testuggine, molto usata dai romani.

LEGIONARIO ROMANO 250x450 - Lo Scutum Romano

VEDI SCUTUM ROMANO

VEDI ELMI ROMANI

VEDI LORICA SEGMENTATA

VEDI DAGHE ROMANE

VEDI SPADE ROMANE

VEDI PILUM ROMANO

VEDI CINTURE DI ROMANS

VEDI BRACCIALI DI ROMANS

VEDI SANDALI ROMANI

VEDI STENDARDI ROMANI

VEDI CUSCINI ROMANI

Accessori per vestiti medievali

Sono imprescindibili alcuni accessori per complementare gli abiti medievali. Ci riferiamo a bracciali, veli, cuffie, borse, cinture e cinturoni, cappelli, ghette, foderi per spade… Abbiamo incluso nel nostro catalogo di Negozio-Medievale un’ampia collezione di questi accessori tanto utili quanto necessari. Molti di loro sono fabbricati in cuoio di buona qualità.

BOLSA ITZEL DELUX - Accessori per vestiti medievali

GHETTE

POLAINAS CORREAS - Accessori per vestiti medievali

CINTURE

Cinturón medieval - Accessori per vestiti medievali

BORSE

Bolso medieval con remaches1 411x350 custom - Accessori per vestiti medievali

BRACCIALI

Brazaletes greco romanos negros con adornos metálicos y remaches - Accessori per vestiti medievali

CUFFIE

Cofia de mesonera medieval - Accessori per vestiti medievali

CAPPELLI

Gorro vikngo Ulf hombre - Accessori per vestiti medievali

FODERI

tahali estilo renacentista - Accessori per vestiti medievali

Tra gli accessori degli abiti medievali ci sono borse, calzature, cinture, diademi, cappelli, guanti, spalliere, ghette, foderi, ecc…

VEDI PIÙ ACCESSORI PER VESTITI MEDIEVALI

VEDI VESTITI MEDIEVALI