Il Pilum Romano

Il pilum e la gladius erano le armi basiche del soldato legionario romano. Consisteva in un’asta di legno unita da attacchi ad una punta metallica. Di solito misura due metri di lunghezza e pesa 900 grammi. Alcuni sostengono (erroneamente) che il pilum era fatto per poi piegare la barra metallica.

pilum - Il Pilum Romano

La punta del pilum era piccola, fina e di forma piramidale, e la stategia usata era quella di lanciarlo a più o meno 15 metri di distanza per perforare facilmente lo scudo di legno e raggiungere il corpo del nemicoche si proteggeva dietro lo scudo. Il legionario romano, dopo aver iniziato il suo attacco con il pilum romano lo terminava con il gladio (spada romana) o con il pungio (pugnale romano) per un combattimento corpo a corpo. Lo facevano in forma organizzata e coordinata gruppi di legionari, facendo cadere una pioggia di pilum, causando vari morti prima di attaccare in un combattimento corpo a corpo.

Imagen 1 - Il Pilum Romano

Il pilum era studiato per essere lanciato con la mano a corta distanza, appena prima del combattimento corpo a corpo. Per questo si chiama lancia o arma da lancio. Più tardi si aggiunse un peso a forma di palla metallica per aumentare la capacità di penetrazione.

VEDI PILUM ROMANI

VEDI ELMI ROMANI

VEDI SCUDI ROMANI

VEDI LORICA SEGMENTATA

VEDI SPADE ROMANE

VEDI STANDARDI ROMANI

VEDI CINTURE DI ROMANI

VEDI BRACCIALI ROMANI

Collezione di oggetti templari

Gli oggetti templari hanno una domanda molto elevata a livello mondiale e, giorno dopo giorno, invece che ridursi di incrementa sempre di più. Sono molte le persone amanti della tematica medievale e i collezionisti sono degli appassionati e diventano pazzi per trovare gli oggetti più belli e rappresentativi dell’arte medievale e, specialmente, dei templari.

PERCHERO TEMPLARIO CON EMPUÑADURA DE ESPADA 450x435 - Collezione di oggetti templari

Per i collezionisti di oggetti e arte templare esiste un ampissimo catalogo di prodotti bellissimi e della più alta qualità, e accessibili a tutti.

Armadura Caballero Templario con escudo 281x450 - Collezione di oggetti templari

C’e n’è per tutti i gusti e possibilità, visto che gli oggetti dei templari non servono solo per decorare ma molti di loro possono anche essere usati.

MINIATURA ARTESANAL DE CABALLERO TEMPLARIO CON ARMADURA A CABALLO 357x450 - Collezione di oggetti templari

Tra gli oggetti templari troviamo armature decorative e funzionali di grandi dimensioni o in miniatura, spettacolari spade decorative o funzionali, daghe, tagliacarte, materiali da scrivania come fermacarte, supporti per libri, penne; troviamo anche vestiti medievali da uomo, donna bambino e bambina, pettorine, guanti d’arme, elmi, scudi e tutti i pezzi delle armature funzionali, stendardi, guerrieri in miniatura, polsiere, cuscini, impronte storiche templari, portachiavi, magliette, ciondoli, anelli, calamite ecc…

Escudo Templario 402x450 - Collezione di oggetti templari

Se sei un collezionista di oggetti templari, ti offriamo un’ampia, bella e raffinata gamma di oggetti di alta qualità e buon gusto.

Pisapapeles sello templario 450x228 - Collezione di oggetti templari

VEDI COLLEZIONE DI OGGETTI TEMPLARI

VEDI SPADE TEMPLARI

VEDI BELLISSIMI ARTICOLI MEDIEVALI

Guerrieri e armi celtiche

La parola “celta” deriva dal nome Keltoi, che è come i greci chiamavano questo popolo. Le donne avevano i capelli rossi o biondi e la pelle bianca, mentre gli uomini si schiarivano i capelli con acqua calcarea e portavano la barba.

escudo celta noche y dia 60 cms1 - Guerrieri e armi celtiche

Anche se i membri di questo popolo erano considerati barbari in molte opere scritte da autori classici, oggi sappiamo, anche grazie all’ archeologia moderna, che avevano tecniche molto avanzate per quanto riguarda la lavorazione del metallo; vivevano in città fortificate, ben collegate alle città più piccole, ed erano in generale ben organizzati.

Espada Celta funcional - Guerrieri e armi celtiche

I celti non erano solamente buoni guerrieri, ma facevano della guerra una vera arte. Si raggruppavano in clan con un forte concetto della famiglia, e prima di ogni battaglia, pregavano assieme ai druidi e compivano riti di purificazione.

Espada Celta Corta 63 cms. - Guerrieri e armi celtiche

Furono quelli che più svilupparono il ferro in Europa, le loro armi erano uniche, fabbricate appositamente per ogni guerriero e non potevano essere usate da altre persone al di fuori del proprietario.

Espada Celta de antenas 421x450 - Guerrieri e armi celtiche

Erano anche conosciuti per il loro orgoglio nella lotta e per il loro animo, non utilizzavano l’ arco perche pensavano che uccidere un nemico a distanza era un atto di codardia.

Colgante celta triskell con nudo céltico. Acabado bronce 414x450 - Guerrieri e armi celtiche

Esistono teorie che dicono che i guerrieri celti si adornavano il corpo con tatuaggi nei punti più carichi di energia, chiamati meridiani. L’ idea dietro questi tatuaggi era di migliorare il proprio rendimento durante la battaglia. Per esempio, la runa Ken è simbolo di fuoco, ed esprime eroismo e azioni feroci. È la runa del guerriero, che si dipingeva questo segno nel collo per invocare gli dei della guerra quando scendeva in battaglia.

escudo celta - Guerrieri e armi celtiche

Bisogna notare che anche le donne celte partecipavano alla vita politica e militare, ed erano considerate alla stregua degli uomini in battaglia, lottando gomito a gomito con loro, ed erano molto temute per il loro coraggio e la loro forza. Nelle battaglie contro i romani  facevano gran uso della psicologia, urlando e ballando selvaggiamente per guadagnare tempo prezioso.

captura 005 1024x466 - Guerrieri e armi celtiche

Le armi principali adottate dai celti erano la lancia e la spada lunga, e avevano l’ abitudine di decapitare i prigionieri per poi usare le loro teste per adornare le pareti della propria casa.

ESPADA CELTA EMPUÑADURA - Guerrieri e armi celtiche

VEDERE ALTRI SCUDI CELTICI

VEDERE SPADE CELTICHE

VEDERE CIONDOLI CELTICI

VEDERE BRACCIALI CELTICI

VEDERE BORSE CELTICI

VEDERE PIÙ CELTICI