Clicca per altri prodotti.
Nessun prodotto è stato trovato.

Spada Glamdring fantastico

Spada fantastica Glamdring in finitura rustica. Lamiera di acciaio inox e manico in pelle. Di Toledo dalla prestigiosa casa di espaderos, José Luis Rubio. A lungo.- 119 cms.

Riferimento:
098060000
100,42 €
Mi piace

short time Tiempo de fabricación: 1 SEMANA

Opinioni dei nostri clienti
( 0.0 / 5) - 0 Opinioni

Il nome 'Glamdring' è una parola composta in sindarin, Elrond tradotto come " Martello di nemici, anche se il termine glam è più specifico e si riferisce a glamhoth, 'orda stridulo", vale a dire, gli orchi.

È stata forgiata dagli elfi re Turgon di Gondolin, uno dei Re dei Noldor. Era la spada gemella di Orcrist, l'arma di Ecthelion della fonte, il Capitano della città. La spada è scomparso dopo la caduta di Gondolin, alla fine della Prima Età del Sole di Arda, essendo stato scoperto nella Terza Età da Gandalf,Bilbo Bolsón e la compagnia di nani (come in Lo hobbit) in una grotta di troll, come parte di un tesoro la cui origine potrebbe essere in il sacco di Gondolin. Accanto a lei apparve una spada corta (rispetto alla dimensione hobbit, gli elfi sarebbe considerato un pugnale) anche degli elfi, Gandalf, Bilbo ha dato, che, nel corso dell'avventura è stata nominata una Stinger o a freccette. Glamdring avuto la possibilità di brillare in prossimità degli orchi, come tutte le spade di fattura elfica. Gandalf il sventolato durante la Guerra dell'Anello. Alla fine di questo si è scelto di lasciare a cura di Aragorn, il re Elessar, come parte della sua eredità, prima di partire per le Terre Immortale di Valinor.

Produttore
J.L.Rubio

Scheda tecnica

Lunghezza
119 cm
Lunghezza lama
95 cms.
Peso
2300 gr.
Material hoja
Acero Inoxidable
Luogo di fabbricazione
Toledo (España)
098060000
5 altri prodotti della stessa categoria:

Dal menu

Condividi

Codice QR

Impostazioni

Creare un account gratuito per salvare elementi amati.

Accedi