Nuovo Spada Glamdring fantastico Visualizza ingrandito

Spada Glamdring fantastico

098060000

Spada fantastica Glamdring in finitura rustica. Lamiera di acciaio inox e manico in pelle. Di Toledo dalla prestigiosa casa di espaderos, José Luis Rubio. A lungo.- 119 cms.

Maggiori dettagli

Calcolare Il Costo Di Consegna

Commenti e valutazioni dei nostri clienti
( 0.0 / 5) - 0 feedback(s)

98,60 €

tasse incl.

Dettagli

Il nome 'Glamdring' è una parola composta in sindarin, Elrond tradotto come " Martello di nemici, anche se il termine glam è più specifico e si riferisce a glamhoth, 'orda stridulo", vale a dire, gli orchi.

È stata forgiata dagli elfi re Turgon di Gondolin, uno dei Re dei Noldor. Era la spada gemella di Orcrist, l'arma di Ecthelion della fonte, il Capitano della città. La spada è scomparso dopo la caduta di Gondolin, alla fine della Prima Età del Sole di Arda, essendo stato scoperto nella Terza Età da Gandalf,Bilbo Bolsón e la compagnia di nani (come in Lo hobbit) in una grotta di troll, come parte di un tesoro la cui origine potrebbe essere in il sacco di Gondolin. Accanto a lei apparve una spada corta (rispetto alla dimensione hobbit, gli elfi sarebbe considerato un pugnale) anche degli elfi, Gandalf, Bilbo ha dato, che, nel corso dell'avventura è stata nominata una Stinger o a freccette. Glamdring avuto la possibilità di brillare in prossimità degli orchi, come tutte le spade di fattura elfica. Gandalf il sventolato durante la Guerra dell'Anello. Alla fine di questo si è scelto di lasciare a cura di Aragorn, il re Elessar, come parte della sua eredità, prima di partire per le Terre Immortale di Valinor.

Scheda tecnica

Fabricante:J.L.RUBIO
Lunghezza119 cm
Peso2300 gr.
Lunghezza lama95 cms.
Luogo di fabbricazioneToledo (España)

Made in Toledo

Made in Toledo-SpainMade in Toledo-Spain

Prodotto Ufficiale

28 altri prodotti della stessa categoria: