Clicca per altri prodotti.
Nessun prodotto è stato trovato.
Filtri

Materiale

Price

0,00 € - 65.023,00 €

In stock

Accessori

  • Bigiotteria

    Bigiotteria

    <p>Tutti i tipi di bigiotteria medievale - anelli, ciondoli celtici, ciondoli medievali, croci templari, tombe medievali, gemelli, magneti ... p&gt;</p>
  • Maschere COVID

    Maschere COVID

  • Polsini

    Polsini

    <p>Polsini di guerrieri medievali. Il bracciale è un braccialetto che si estende sopra il polso. Possono essere decorativo o protettivo in modo che i materiali utilizzati sono molto diverse, da tutti i tipi di metalli o carenature di pelli come aggiunta ad altri indumenti.</p>
  • Cappelli-Cappelli

    Cappelli-Cappelli

    <p>Il cappello e il berretto sono solo alcuni degli accessori medievali per la testa. Questi accessori servivano per ripararsi dal sole, per proteggersi dal freddo e dall'aria, e per non bagnarsi sotto la pioggia.</p><h2> Cappelli, berretti e accessori medievali</h2><p> Altri accessori come crespinas e capelinas venivano usati da mettere sotto l'elmo medievale, in modo che la testa non fosse a diretto contatto con l'acciaio dell'elmo. Altri, come i copricapi, erano usati solo come accessori per un abito di gala e da indossare alle feste.</p><h2> Tipi di cappelli e berretti medievali</h2><p> Facciamo un elenco di accessori per la testa, spiegando le loro funzioni:</p><ul><li> <strong>Diademi e diademi:</strong> sono strisce di cuoio o catene arricchite da pietre preziose per decorare il capo alle feste, raccogliendo parzialmente i capelli.</li><li> <strong>Copricapi:</strong> sono accessori per le donne che si vedevano alle feste di corte. Potrebbero presentare un velo sul retro.</li><li> <strong>Veli:</strong> possono essere semitrasparenti o completamente coprenti. Servono a coprire l'intera testa, collo e parte del viso.</li><li> <strong>Gugels:</strong> sono cappucci con una gorgiera. Molti religiosi indossano questo tipo di accessorio per coprirsi il capo. Servono a proteggere dal freddo e dall'aria.</li><li> <strong>Crespinas:</strong> sono cappellini da uomo e da donna. Erano usati dai contadini per proteggersi dal freddo durante le giornate trascorse a lavorare nei campi.</li><li> <strong>Cofias:</strong> è una specie di cappello che indossavano le donne di tutte le classi sociali. Le donne nobili indossavano cuffie ricamate con pietre preziose.</li><li> <strong>Cappelli:</strong> è un indumento che serve a coprire e riparare il capo. Erano indossati da uomini e donne di diverse classi sociali e sono rimasti un indumento ampiamente utilizzato fino ad oggi. Tra questi vogliamo citare i cappelli rinascimentali, molto colorati e usati soprattutto in Italia nella zona di Firenze.</li><li> <strong>Cappelli:</strong> è un indumento che serve a coprire, riparare e proteggere il viso dal sole. Ha una base rotonda e un'ala per proteggere dal sole, fornendo ombra. Questo complemento è stato utilizzato da molti popoli in tutto il mondo, greci, asiatici, europei, sudamericani, nordamericani, africani...</li></ul><p> Quasi tutte le classi sociali indossavano il cappello: contadini, cowboy (in America), maghi e streghe, schiavi e nobili. Oggi è un capo che di solito non viene utilizzato dai giovani, ma è più diffuso tra le persone anziane.</p><h2> Materiali utilizzati cappelli</h2><p> Nell'antichità berretti e cappelli erano realizzati con materiali comuni, come pelli e tessuti di animali. I nobili potevano avere accesso a tessuti più pregiati, come il lino o la seta. Oggi disponiamo di un'ampia varietà di materiali e i più utilizzati per la produzione di berretti e cappelli sono:</p><ul><li> cotone</li><li> Lana vergine</li><li> Pelle</li><li> Poliestere</li><li> capelli sintetici</li></ul><h2> Varietà di cappelli e berretti</h2><p> Abbiamo molta varietà e siamo specializzati in cappelli e berretti.</p><ul><li> cappelli da pirata</li><li> cappelli a cilindro</li><li> cappelli steampunk</li><li> cappelli australiani</li><li> cappelli da cowboy</li><li> cappelli vichinghi</li><li> cappelli rinascimentali</li><li> Mango e cappelli da strega</li></ul><blockquote><p> I nostri copricapi sono realizzati in Europa con materiali di altissima qualità. Non solo abbiamo berretti e cappelli per completare il tuo costume medievale, ma abbiamo anche cappelli che possono essere indossati quotidianamente, poiché sono alla moda e resistenti. <strong>Se hai bisogno di aiuto siamo pronti ad aiutarti tramite WhatsApp, telefono o e-mail.</strong></p></blockquote>
  • fruste e fruste

    fruste e fruste

    <h2>A cosa servono frusta e frusta?</h2><p> La frusta e la frusta sono strumenti che hanno diverse funzioni come:</p><h3> Gestisci animali e mandrie.</h3><h3> Spaventa gli animali selvatici.</h3><h3> Strumento per l'equitazione.</h3><h3> Nei tempi antichi, sottomissione della schiavitù.</h3><h2> Quali sono le differenze tra la frusta e la frusta?</h2><ul><li> <strong>Frusta:</strong> si presenta come una morbida corda realizzata in cuoio intrecciato e può essere di diverse dimensioni. Essendo morbido, si piega con estrema facilità, permettendogli di produrre un frustino che può spaventare gli animali feroci. È uno strumento utilizzato dai domatori di leoni o dal mitico Indiana Jones, protagonista di una serie di film. Nella sua storia, la frusta faceva anche parte dell'elenco delle armi per la sottomissione umana e il maltrattamento degli schiavi.</li><li> <strong>Frusta:</strong> è un "bastone" di cuoio intrecciato e solitamente ha una lunghezza media (circa 1 metro). Piegare pochissimo può infliggere danni ed è lo strumento che i cavalieri portano in mano nelle competizioni, per il dressage del cavallo. Questo oggetto è stato utilizzato anche per la flagellazione.</li></ul><blockquote><p> Abbiamo alcuni modelli di fruste e fruste di diverse dimensioni. Sono realizzati in pelle di ottima qualità e riescono a riprodurre il tipico suono della frusta. Se stai pensando di completare il tuo outfit da cowboy o avventuriero, sicuramente non puoi perderti una frusta. Ricorda che se l'articolo è disponibile possiamo <strong>spedirlo lo stesso giorno e arriverà in tempi brevi di consegna.</strong></p></blockquote>
  • Manutenzione

    Manutenzione

    <p style="text-align:center;"><iframe width="560" height="315" src="https://www.youtube.com/embed/xfQJ7urlqg4" frameborder="0"></iframe></p><h2> Le spade richiedono manutenzione?</h2><p> Qualsiasi tipo di spada richiede manutenzione. La spada, tra le altre armi, è di metallo, in particolare la sua lama. I metalli più utilizzati per la fabbricazione di spade e altre armi sono: acciaio, acciaio al carbonio e acciaio inossidabile. Come sappiamo i metalli, a contatto con l'acqua, l'umidità o semplicemente stando nell'aria, possono formare macchie di ruggine che, se non trattate, possono pregiudicare la funzionalità della spada o dell'arma.</p><h2> Come si ripara una spada arrugginita?</h2><p> Esistono diversi modi per riparare le armi arrugginite, a seconda del grado di ruggine, del tipo di ruggine e del tipo di metallo. A volte, purtroppo, è impossibile tornare indietro e avere l'arma come nuova. Ecco alcuni suggerimenti su come agire. Si prega di notare che questi sono solo suggerimenti e non possiamo essere ritenuti responsabili per eventuali danni dovuti a scarsa manutenzione:</p><ol><li> Macchie superficiali: possono essere normali in zone molto umide o costiere. Basta passare un panno inumidito con olio di spada sulla superficie arrugginita. Non ci sarà traccia di ruggine.</li><li> Macchie leggermente incorporate: escono quando la spada non è adeguatamente mantenuta. Si possono trattare con paglietta da cucina e olio di spada, strofinando con la parte gialla. In questo caso è possibile che sul metallo rimangano delle piccole sfumature di grigio.</li><li> macchie molto incastrate: escono quando la spada non viene mantenuta per molto tempo o anni. È molto difficile trattare queste macchie: puoi provare i metodi spiegati sopra e se non funziona, prova un antiruggine. In questo caso le macchie potrebbero essere parzialmente rimosse, ma sull'acciaio rimarrà un segno visibile.</li></ol><p> Va menzionato l'acciaio inossidabile: anche se è inossidabile o presenta uno strato di nichelatura sulla parte superiore, dopo molto tempo possono comparire delle macchie o fattori esterni. Per questo motivo consigliamo di trattare l'acciaio inossidabile come qualsiasi altro metallo.</p><blockquote><p> Si sconsiglia di utilizzare carta vetrata o altri strumenti abrasivi, perché lascerebbero segni sul metallo.</p></blockquote><h2> Come posso proteggere la mia spada dalla ruggine?</h2><p> La ruggine può comparire in qualsiasi ambiente, ma è più probabile che appaia in zone molto umide o costiere. Consigliamo sempre ai nostri clienti di proteggere le loro armi con:</p><h3> olio di spada</h3><h3> Olio per armi in generale</h3><h3> vaselina traspirante (questo prodotto è adatto anche per spade o pistole in lattice)</h3><h3> Silicone (questo prodotto è valido anche per spade in lattice)</h3><p> Il processo di pulizia e cura della spada deve essere ripetuto ogni volta che si usa la spada o, se si tratta di una spada decorativa, ogni 2-4 settimane a seconda del clima. Basterà passare uno strato di prodotto su tutte le parti metalliche, lasciando la spada “lucida” e riapplicarlo ogni volta che la spada appare “asciutta”.</p><h2> manutenzione della katana</h2><p> La katana richiede cure speciali in quanto è un'arma sacra per il guerriero samurai. Abbiamo un kit di manutenzione che include:</p><h3> Uchiko: simile a un "Pom Pom" che trasporta una polvere leggermente abrasiva.</h3><h3> Choji: olio protettivo.</h3><h3> Mekuginuki: piccolo martello usato per smontare la katana.</h3><h3> Nugui Gami: carta di riso per eliminare l'olio in eccesso.</h3><blockquote><p> Abbiamo molti prodotti per trattare e mantenere le armi come nuove e sicuramente non ci manca l'esperienza, poiché è un compito che svolgiamo quotidianamente. Se hai bisogno di aiuto su quali prodotti sarebbero l'ideale per mantenere la tua arma come nuova, sai, <strong>siamo disponibili ad aiutarti.</strong></p></blockquote>
  • Utensili Da Cucina In Cucina

    Utensili Da Cucina In Cucina

    <p>Utensili da cucina e posate medievale antica per gli svaghi. Forchette, coltelli, cucchiai, pentole, treppiedi, griglie, cratículas romano a fuoco.</p>
  • Staffe-Armaioli

    Staffe-Armaioli

    Staffe in legno o metallo usato per le spade, katana, pugnali, pistole e altre armi. Tipi di supporto possono essere desktop (superfici orizzontali), piano (gettare a terra) o pronto da appendere alla parete.
  • Baldric

    Baldric

    <h2>Cos'è un calvo?</h2><p> Un baldric è un pezzo che può essere realizzato in diversi materiali e serve per impugnare una spada, un coltello o un pugnale, senza doverlo portare sempre in mano. Il baldric può avere forme e materiali diversi, a seconda dell'arma a lama che dovrà impugnare. Il baldric per cintura ha solitamente uno o più stagisti per adattarsi alla cintura medievale.</p><h2> Tipi di calvizie</h2><p> Ci sono diversi baldrics e ognuno ha la sua funzione:</p><h3> <strong>Tracolla Baldrica</strong></h3><p> Era usato soprattutto dai moschettieri, per portare la spada a stocco.</p><h3> <strong>baldrico semplice</strong></h3><p> per spade a lama piatta.</p><h3> <strong>Baldric per fioretto</strong></h3><p> Ha cinghie per adattarsi alla lama di alluminio.</p><h3> <strong>baldric per pugnali</strong></h3><p> Di solito è autoregolante con l'aiuto di una cinghia.</p><h3> <strong>baldacchino per asce</strong></h3><p> Ha un anello per inserire il manico dell'ascia.</p><h3> <strong>balza regolabile</strong></h3><p> È valido per quasi tutti i tipi di spada poiché può essere adattato alla sua lama.</p><p> Ci sono anche alcune cinture che vengono fornite con un baldric incluso, essendone parte integrante.</p><h2> Storia del baldrico</h2><p> La storia del baldrico è molto antica. Abbiamo documenti che ci mostrano come gli antichi egizi indossassero pugnali o strumenti da lavoro appesi alla cintura o come i romani indossassero una vera cintura per portare la spada da gladio. I Cavalieri Templari portavano le loro spade appese alla cintura con un baldric nei loro lunghi viaggi, senza dover portare il loro peso fino alla Terra Santa, arrivando meno stanchi alla battaglia.</p><p> Molti popoli arabi adottarono il baldric per le loro scimitarre ma nelle zone sahariane si preferiva portare la spada tra il corpo e la cintura, come già si faceva in molti popoli asiatici, ad esempio tra i giapponesi. Nel Rinascimento il baldric era indispensabile per portare la sciabola di gala, usanza che usiamo ancora oggi, soprattutto nelle forze armate.</p><p> Oggi il baldrico è un pezzo molto importante per chi vuole dedicarsi ai LARP o semplicemente sfilare nelle feste medievali portando le spade in vista.</p><blockquote><p><br /> La maggior parte dei nostri copricapi sono realizzati a mano in Spagna con vera pelle di prima qualità. Abbiamo baldric che si adattano a tutti i tempi. A volte è difficile trovare il baldric perfetto per ogni spada e per questo <strong>possiamo consigliarti tramite WhatsApp, telefonicamente o via email.</strong></p></blockquote>
  • libri medievali

    libri medievali

    <h2>libro delle spade spagnole (enciclopedia-2 volumi)</h2> <p>Queste spade pubblicate in questo libro sono incluse in questa enciclopedia delle spade, pubblicata nel 2022. Ci sono 2 libri di spade che sono stati scritti nell'anno 2000 aC fino ad oggi. Contiene una raccolta di oltre 800 pezzi tra spade, sciabole e machete, tanto militari per uso civile, con le corrispondenti fotografie a colori e le relative descrizioni.</p><p> <strong>Scritto in spagnolo</strong> (nomi di spade e titoli anche in inglese). Rilegato in copertina rigida e cucito con filo vegetale.</p> <ul> <li> <a href="http://www.vicentetoledo.es/es/gr-94" target="_blank" rel="nofollow noreferrer noopener"> Crediti-Indice generale: Indice fotografico </a> </li> <li> <a href="http://www.vicentetoledo.es/es/gr-95" target="_blank" rel="nofollow noreferrer noopener"> Sezione 1: Spade dell'Età del Bronzo ai s. XII </a> </li> <li> <a href="http://www.vicentetoledo.es/es/gr-96" target="_blank" rel="nofollow noreferrer noopener"> Sezione 2: Spade del s. XIII alla s. XIX-XX </a> </li> <li> <a href="http://www.vicentetoledo.es/es/gr-99" target="_blank" rel="nofollow noreferrer noopener"> Spade, sciabole, machete civili della s. XIX-XX </a> </li> <li> <a href="http://www.vicentetoledo.es/es/gr-97" target="_blank" rel="nofollow noreferrer noopener"> Spade militari, sciabole e pugnali </a> </li> <li> <a href="http://www.vicentetoledo.es/es/gr-98" target="_blank" rel="nofollow noreferrer noopener"> machete e baionette militari </a> </li> </ul>
  • Bastoni

    Bastoni

    <p>Bastoni e bacchette magiche usate da maghi e druidi. I film e libri i proprietari di questi bastoni e canne avevano il potere di trasformazione, incantesimi, fanno cose scompaiono e riappaiono, ecc Le bacchette parte der l'oggetto più importante di un mago, è anche peresentan come elemento versatile e potere illimitato.</p>
  • Calzature

    Calzature

    <p>Gli calzature è parte della indumenti usati per proteggere i piedi. Scarpe, stivali, sandali, stivaletti medievale, romana, greca e vintage. La calzatura viene indossato per una serie di motivi, tra cui la protezione del piede, di igiene o di mero ornamento. Spesso utilizzato per indossare calze o calzini calzature.</p>
  • Guanti

    Guanti

    <p>Guanti Templari, guanti medievali, guanti vintage. Il guanto è un indumento, il cui scopo è quello di proteggere le mani o il prodotto da movimentare. Nel quarto secolo, per gli uomini il guanto era un lusso, eleganza e inconfondibile simbolo di casta. I guanti in Massoneria sono un elemento importante dell'abbigliamento di Loggia e sono il simbolo dell'onore e del candore.</p>
  • tende

    tende

    <p>Se non trovi la sosta o la tenda di cui hai bisogno, contattaci. Siamo produttori e possiamo combinare i colori e personalizzare i motivi decorativi.</p>
  • baccelli

    baccelli

    <h2>Cos'è un baccello?</h2><p> Il fodero o fodero di una spada è un rivestimento che viene applicato alla lama della spada per fornire protezione contro fattori esterni, come umidità, acqua e polvere. Il fodero può essere realizzato in moltissimi materiali: nel medioevo era molto utilizzato il cuoio, ma oggi i foderi possono essere realizzati anche in plastica, metallo o ecopelle.</p><h2> I baccelli in tempi diversi</h2><p> Alto Medioevo (secoli VX): sono stati utilizzati materiali più basilari, facili da modellare e reperire. Sono state utilizzate pelli di animali e cuoio. Il fodero si presentava molto semplice, senza particolari decorazioni.</p><p> Basso Medioevo (XI-XV): iniziarono ad essere utilizzati materiali più elaborati e furono necessarie guaine più resistenti. L'uso del metallo iniziò a prendere piede e iniziarono a essere costruiti baccelli di migliore qualità. A volte potevano essere decorati con ballerine o pelli di animali.</p><p> Rinascimento: i foderi che servivano a coprire le lame delle sciabole. I foderi erano di metallo, color argento e oro e, soprattutto le sciabole di gala, erano altamente decorati, a volte con pietre preziose.</p><p> Oggi, dopo un periodo in cui le spade hanno perso un po' di importanza con l'avvento delle armi da fuoco, i foderi sono usati per proteggere le lame di spade storiche, spade replica e spade da collezione. Molto famoso è il fodero della spada atlantidea di Conan (spada apparsa nel film del 1982 "Conan il Barbaro") e la spada del padre di Conan. Questi baccelli hanno bellissime finiture arricchite con pelle di animale.</p><h2> cialde personalizzate</h2><p> Nel nostro punto vendita possiamo preparare foderi personalizzati, realizzati in Spagna e con pellami di prima qualità. Le cialde sono cucite a mano e il prezzo è molto competitivo. In questo momento possiamo preparare:</p><h3> Guaine per spade a lama dritta</h3><h3> Guaine per sciabole</h3><h3> Guaine per gladius (o spade romane)</h3><blockquote><p> Se hai una spada in casa o hai intenzione di acquistarne una, possiamo preparare il suo fodero in pelle di prima qualità e con le misure della sua lama. Se hai domande sul metodo di produzione o semplicemente hai bisogno di un consiglio, non esitare a contattarci.</p></blockquote>
  • Portachiavi

    Portachiavi

    <p>Portachiavi con decorazione medievale, egiziani, greci ecc.</p>
  • Borse

    Borse

    <p>Borse d'epoca medievale e realizzati da artigiani in vari tipi di pelle.</p>
  • corna

    corna

    <h2>corna di animali</h2><p> Il corno è una parte ossea dell'animale che sporge dalla sommità della testa e ha la forma di un cono ricurvo. Le corna hanno soprattutto la funzione di difesa ma talvolta anche di attacco. Le corna possono essere utilizzate per produrre vari oggetti originali.</p><h2> corna vichinghe</h2><p> Se pensiamo alle corna, mi viene sicuramente in mente l'elmo vichingo. Non ci sono fonti che affermino che i Vichinghi indossassero elmi con le corna, ma sicuramente usavano le corna come trombe o le usavano per bere. Le corna erano indossate sulla cintura con un cinturino in pelle chiamato baldric. Abbiamo nel nostro catalogo le repliche delle corna della mitologia e della storia vichinga:</p><h3> Il corno di Olaf</h3><h3> Corno di Ragnar</h3><h3> Il corno di Freya</h3><h3> Il corno di Olga</h3><h2> Uso del clacson</h2><p> Come abbiamo già detto, il corno animale può essere utilizzato per produrre diversi oggetti originali e utili nelle rievocazioni storiche. Ecco alcuni esempi:</p><h3> corna da bere</h3><p> Si tratta di trombe svuotate e igienizzate, adatte al consumo di bevande.</p><h3> brocche di corno</h3><p> caraffa per il consumo di bevande a base di corno animale.</p><h3> clacson per suonare</h3><p> corno cavo e inutile. Suonare il clacson richiede pratica: avvicina le labbra al buco e soffia forte.</p><h3> chiusura del sacco</h3><p> chiusura realizzata con corno di corno o animale.</p><h3> Polveriera in corno di animale</h3><p> vecchi contenitori per polvere da sparo con coperchio sulla parte più larga del corno e punta in metallo per dosare la polvere da sparo.</p><h2> 100% corna naturali</h2><p> Le nostre corna sono naturali al 100% e provengono dalla Spagna o dall'Europa. Ogni corno ha la sua dimensione, i suoi colori, la sua curvatura e sono tutti diversi: questo li rende originali ed è molto difficile trovare un corno simile a quello che già abbiamo. I colori tipici delle corna sono: grigio, marrone, nero e beige. Alcuni possono venire con macchie più chiare, altri con macchie più scure, altri con una punta scura, altri con colori a strisce... ce n'è per tutti i gusti!</p><p> Alcuni dei nostri corni sono venduti con baldrics da appendere alla cintura (marrone o nero) e vendiamo anche supporti da tavolo per lasciarli quando non sono in uso.</p><blockquote><p> Se hai intenzione di travestirti da vichingo o stai semplicemente cercando un bicchiere originale o un oggetto da collezione, non puoi non avere un corno vichingo. È un pezzo storico molto importante, che non può mancare in un costume vichingo. Le nostre corna provengono dall'Europa e sono naturali al 100%. <strong>Se hai bisogno di maggiori informazioni sulla tecnica di produzione o sei semplicemente interessato alle sue caratteristiche, siamo a tua disposizione.</strong></p></blockquote>
  • Lucchetti-Grilli

    Lucchetti-Grilli

    <p>lucchetti medievali e manette o catene sono un dispositivo di sicurezza per mantenere polsi un individuo. grilli medievali sono state usate come uno strumento di tortura nei Paesi Bassi e in altri paesi del nord Europa. Sono costituiti da un collare di acciaio fissato alla parete o un albero da una catena corta. Questo anello metallico è stato messo sul collo e polsi dei torturati e fissato con un lucchetto. Il suo uso più comune è stato messo alla gogna per i trasgressori ecclesiastiche o civili. Alcuni casi di questo tipo di torture ancora ottenuto all'inizio del XX secolo in Scozia. </p>
  • Caratterizzazione

    Caratterizzazione

    <p>Trucco, parrucche, posticci, effetti e caratterizzazione dei personaggi medievali e fantastici.</p>
  • Canne

    Canne

  • Bracciali

    Bracciali

  • Bussole

    Bussole

  • Cinghie

    Cinghie

    <h2>La cintura e i suoi usi nella storia</h2><p> La cintura è una striscia che di solito è fatta di pelle e il suo primo scopo è quello di allacciare i pantaloni. Una cintura ha altri usi secondari che possono essere contenere armi, proteggere e persino garantire la castità. Ogni cintura poi differisce da un'altra e di solito ha un nome preciso:</p><h3> cintura semplice</h3><p> cinturino in pelle per allacciare i pantaloni.</p><h3> Cingulum</h3><p> Cintura romana con cinturini verticali in pelle, spesso ornata da ballerine.</p><h3> Tracolla</h3><p> cintura che passa sopra la spalla e serve per portare un'arma vicino al corpo.</p><h3> Cinghia della cartuccia</h3><p> cintura con spazi laterali per riporre le pistole.</p><h3> Mazzetta di banconote</h3><p> cintura larga per le donne</p><h3> Cintura di castità</h3><p> pezzo d'acciaio che garantiva la castità di una persona (per le donne e per gli uomini).</p><p> Se vogliamo fare un viaggio indietro nel tempo, tutte queste cinture sono state usate nella storia: la cintura classica ha origini antichissime: era ed è usata da tutte le culture (europei, vichinghi, arabi, asiatici,...). Il cingolo era la tipica cintura indossata dai soldati romani: questa cintura forniva una certa protezione alla parte superiore delle gambe. La tracolla era molto usata nel Rinascimento e soprattutto dai moschettieri.</p><p> In epoca medievale le donne usavano la famosa fascia, e quando la coppia andava in guerra, il cavaliere metteva una cintura di castità chiusa con un lucchetto, per preservare la loro castità. A metà del 1800 nel Vecchio West, i cowboy portavano le loro pistole in una fondina (o cartucciera) che permetteva loro di trasportare anche proiettili di scorta a mano. I pirati esibivano cinture con appartamenti molto appariscenti, spesso con teschi incisi.</p><h2> accessori per cintura</h2><p> Le cinture possono essere adornate con ballerine, graziose fibbie o altri oggetti utili per tenere le armi a portata di mano. Gli oggetti più utilizzati che si possono adattare alla cintura sono:</p><h3> Baldric</h3><p> portare pugnali e spade.</p><h3> Fondine</h3><p> portare armi da fuoco.</p><h3> Tu tieni</h3><p> protezioni per le cosce.</p><h2> Cinture personalizzate - Che taglia scelgo?</h2><p> La misura della cintura si riferisce sempre alla misura della tua vita, cioè: se la tua vita misura 100 cm. dovrai scegliere "taglia 100 cm.". Nelle cinture che realizziamo su ordinazione o cinture personalizzate, diamo la possibilità di scegliere la taglia: la fascia in pelle ha solitamente 5-7 fori e quella centrale corrisponderà alla taglia scelta.</p><p> La lunghezza della cintura dipenderà dal tipo di cintura scelta ma in media misura solitamente 15-30 cm. più della taglia scelta. Questi tipi di cinture sono prodotti con pelle di prima qualità, fibbie e decorazioni in metallo e sono realizzati a mano in Spagna appositamente per te. Ricorda che se vuoi applicare eventuali modifiche o hai bisogno di misure particolari puoi consultarci senza problemi.</p><blockquote><p> Nel nostro catalogo abbiamo un'ampia varietà di cinture, molte delle quali fatte a mano in Spagna con pelle di prima qualità. Se stai cercando una cintura speciale per arricchire il tuo costume storico, <strong>siamo a disposizione per aiutarti.</strong></p></blockquote>
13,39 € 14,88 €
Offerta-10%

Spediamo il vie 1

Vedi varianti disponibili

In Stock: 15 un.

Autentico corno vichingo senza foro nella parte inferiore con una lunghezza di 15-20 cm. e 150 ml di capacità circa. È colato e lucidato. Include un morsetto in pelle nera, per poterlo trasportare appeso a qualsiasi...
16,74 € 18,60 €
Offerta-10%

Spediamo il vie 1

Vedi varianti disponibili

In Stock: 15 un.

corno autentica vichingo senza foro nella parte inferiore con una lunghezza di 20-25 cm. e 200-250 ml. E 'svuotato e lucidato. Esso comprende una pelle di serraggio, marrone o nero, in modo che possa essere indossato...
14,80 € 16,45 €
Offerta-10%

Spediamo il vie 1

Vedi varianti disponibili

In Stock: 9 un.

Modello medievale Gugel Alex realizzato in 100% cotone. Può essere usato come sciarpa, protezione per il viso o cappuccio. Disponibile in 3 misure.
Visualizzati 1-24 su 2292 articoli

Abbiamo tutti gli accessori medievali di cui hai bisogno per sfoggiare il tuo costume medievale; guanti, corna, fruste, cappelli o braccialetti. I nostri artigiani lavorano tradizionalmente, con la migliore pelle, e realizzano borse a tema vichingo, celtico, medievale, pirata e di altro tipo, oltre a coprispalle per spade e pugnali, guanti, calzature, bracciali e altro ancora.

Se hai bisogno di pulire la tua spada con oli o vaseline specifici, come truccarti o caratterizzarti come un personaggio medievale o fantastico, questo è il tuo posto. Spedizione immediata su prodotti con stock.

Leggi Ora

Dal menu

Condividi

Codice QR

Impostazioni

Clicca per altri prodotti.
Nessun prodotto è stato trovato.